Chiamaci: +39.0183.290084
Seguici:

Articoli

Pedodonzia

PEDODONZIA E ODONTOIATRIA PEDIATRICA

pedodonzia imperia

Di cosa si tratta?

L’Odontoiatria Pediatrica, conosciuta anche con il nome di Pedodonzia, è una branca dell’Odontoiatria che si occupa della salute orale dei piccoli pazienti.

L’obiettivo principale della Pedodonzia è quello di istruire prima i genitori e poi il bambino sull’importanza delle pratiche di igiene orale e sulle corrette abitudini alimentari che devono essere adottate per evitare l’insorgere della carie.

Lo specialista deve aiutare il piccolo paziente a superare le sue paure, dovute spesso al camice bianco o agli strumenti utilizzati.

Inoltre, è fondamentale utilizzare il dialogo come prima forma comunicativa, per spiegare e far capire al bambino i vari passaggi del trattamento.

Con i bambini, i trattamenti devono risultare semplici, veloci, non dolorosi e non invasivi, solo in questo modo è possibile conquistare la fiducia del piccolo paziente.

I compiti principali del pedodontista sono:

  1. occuparsi della prevenzione della carie;
  2. diagnosticare eventuali affezioni che colpiscono il cavo orale (malattie parodontali, disturbi della mineralizzazione);
  3. capire se ci sono alterazioni di sviluppo ed eruzione dei denti;
  4. insegnare le corrette tecniche di spazzolamento dei denti;
  5. dare suggerimenti riguardanti una giusta dieta alimentare;
  6. suggerire, se necessario, tutti i presidi di prevenzione (vernici al fluoro e sigillanti), per salvaguardare la salute orale del bambino.

Perché curare i dentini da latte?

I denti decidui, comunemente noti come denti da latte, sono elementi dentali transitori. Hanno un ruolo più importante rispetto ai denti permanenti, perché servono ad aprire la strada a quest’ultimi. Potremmo immaginarli come dei fratelli maggiori che preparano la strada ai fratellini minori.

Una loro distruzione, causata ad esempio dalla carie, può provocare seri problemi riguardanti un corretto allineamento dei denti permanenti.

La dentatura decidua è costituita da 8 incisivi, 4 canini, 4 primi molari e 4 secondi molari.

La permuta dei dentini da latte in denti permanenti avviene in due fasi: dai 6 agli 8 anni, vengono sostituiti gli incisivi da latte ed erompono i primi molari, detti “sesti”; in un secondo momento, i canini e i molari da latte vengono sostituiti dai canini permanenti e dai premolari.

A completare la dentizione permanente erompono, intorno ai 12 -13 anni, i secondi molari permanenti detti “settimi”. Dai 18 ai 25 anni erompono i terzi molari permanenti denominati “ottavi”.

I denti decidui devono essere sempre curati, anche in caso di caduta. Non dimentichiamo che sono fondamentali per un corretto svolgimento della funzione masticatoria e fonatoria; inoltre consentono uno sviluppo armonico della mandibola e della mascella; e, infine, sono anche molto importanti dal punto di vista estetico, perché contribuiscono a dare una buona immagine della bocca fin da piccoli.

Di solito il pedodontista interviene con trattamenti conservativi o endodontici, in base alla natura della lesione cariosa.

Come prevenire la carie nei bambini

La prima forma di prevenzione è una corretta e costante igiene orale fin da subito. Già da appena nati, è bene che il genitore passi in modo delicato una garzina imbevuta d’acqua sulle piccole gengive, praticando un leggero massaggio.

Successivamente, è molto importante insegnare al bambino quando e come utilizzare lo spazzolino. È determinante, inoltre, che il bambino limiti il consumo di cibi molto zuccherini, come ad esempio le caramelle, la marmellata, i succhi di frutta, il miele, ecc.

pedodonzia imperia

Una delle tecniche più potenti per combattere la carie nei bambini è la fluoroprofilassi topica, ossia l’uso di dentifrici al fluoro che rendono il dente più resistente all’attacco degli acidi della carie.

Oggi sono molto utilizzati anche dei prodotti ad alta concentrazione di fluoro, quali gel o vernici, che vengono applicati professionalmente sulla dentatura decidua e permanente.

Infine, nei piccoli pazienti ad alto rischio di carie, è consigliabile praticare delle sigillature, tramite l’utilizzo di resine composite, che permettono di ridurre l’accumulo di placca nei solchi e nelle fossette dei molari, dove ha origine proprio la carie.

Quando è necessario fare la prima visita odontoiatrica?

Di solito il pedodontista suggerisce di effettuare una prima visita di controllo già a partire dall’età di 1 anno.

È molto importante iniziare da subito a costruire un saldo rapporto di fiducia tra il bambino e il dentista. È necessario che il bambino si senta a proprio agio, in questo caso la collaborazione dei genitori può risultare indispensabile.

È bene che la prima visita di controllo non corrisponda per forza con la necessità di eseguire un trattamento, ossia quando ad esempio il bambino avverte un forte dolore ai denti, oppure quando si verifica un trauma, ecc.

In questo modo si evita che il piccolo associ il dolore alla figura dello specialista.

Dopo aver effettuato la prima visita, il piccolo paziente deve essere controllato dal pedodontista, almeno, ogni 6 mesi, al fine di monitorare l’igiene orale, la dieta e lo sviluppo armonico dell’intera dentatura.

Prendiamoci cura del sorriso dei nostri bambini!

Articoli
Dr. PUPPO Piero
  • Indirizzo: Piazza Unità Nazionale, 19
    18100 Imperia
  • Tel. / Fax: 0183 290084
  • Orari al pubblico:
    Lunedì: 9.00-12.30 / 15.00-19.00
    Martedì: 9.00-15.00
    Mercoledì: 9.00-12.30 / 15.00-19.00
    Giovedì: 14.00-19.00
    Venerdì: 9.00-15.00
Declino Responsabilità

Qualunque informazione presente in questo sito, non costituisce un consulto medico-odontoiatrico. Il contenuto del sito è puramente a carattere informativo e divulgativo. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni in pieno stato di salute ed in condizioni di intenderne compiutamente le finalità. L'utente di internet potrà utilizzare questo sito sotto la sua unica e personale responsabilità e questo sito non vuole e non intende assolutamente sostituirsi ai normali protocolli diagnostici, prognostici e terapeutici. In nessun caso, il Dottore, ovvero gli altri autori menzionati, potranno essere ritenuti responsabili di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni.

© 2015 Dr. PUPPO Piero • Dentista Imperia • PI 01149430082
Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Imperia N. 140.
Privacy - Cookie Policy - Declino Responsabilita